Suolo e Salute

Tag Archives: Rete Rurale Nazionale

AZIENDE BIO E CERTIFICAZIONE: UNO STUDIO RACCONTA IL PERCHÉ DELL’USCITA DI ALCUNE DAL SISTEMA DI CONTROLLO

AZIENDE BIO E CERTIFICAZIONE: UNO STUDIO RACCONTA IL PERCHÉ DELL’USCITA DI ALCUNE DAL SISTEMA DI CONTROLLO

È stato pubblicato, nell’ambito del programma Rete Rurale Nazionale 2014-20, il lavoro dal titolo: “L’uscita delle aziende biologiche dal sistema di certificazione e controllo: cause, prospettive e ruolo delle politiche”, svolto da CREA in collaborazione con FIRAB. Uno degli studi più completi realizzati su questa tematica, il primo con queste caratteristiche per l’Italia.

Il documento, fornisce un’analisi delle principali ragioni che spingono alcune aziende alla rinuncia della certificazione, restituisce dati rispetto alle dimensioni del fenomeno e riporta un quadro relativo ai riscontri delle aziende.

All’interno della conclusione del testo, compaiono inoltre, riflessioni che sollecitano provvedimenti politico-amministrativi al contrasto di questi fenomeni di abbandono del sistema di certificazione da parte delle aziende biologiche.

Un testo del genere risalta come piuttosto fondamentale nell’ottica dell’obiettivo del Green Deal europeo e di progettualità come From Farm to Fork, che puntano a un ampliamento della superficie coltivata a metodo biologico entro il 2030. Con un incidenza della SAU biologica su quella totale nei diversi Paesi membri dell’UE che dovrebbe raggiungere la soglia del 25%, assieme a un aumento parallelo dell’acquacoltura biologica.

Diventa quindi importante capire come ridisegnare le strategie per sviluppare l’agricoltura biologica in termini vantaggiosi e intelligenti.

L’abbandono del sistema di certificazione biologica da parte di alcune realtà, è tra i problemi che ostacolano questa pianificazione, poiché in Italia negli ultimi anni tale fenomeno ha frenato la diffusione del metodo bio, in particolare nelle regioni a sud: in Calabria e nelle isole, dove il numero delle aziende che aderiscono al biologico, risulta equivalente a quello delle realtà che abbandonano questo tipo di sistema.

Il documento pubblicato dunque, attraverso una vera e propria analisi della letteratura, degli interventi finanziati dalla PAC a favore dell’agricoltura biologica e dai flussi registrati delle aziende biologiche in entrata e in uscita dal sistema di certificazione (sulla base di dati di fonte SINAB e SIAN); cerca di rilevare le diverse motivazioni che conducono i produttori a prendere la decisione di uscire dal sistema di certificazione e controllo biologico finora adottato.

Fonte: Rete rurale e Aiab