Suolo e Salute

Tag Archives: biocosmesi

LA CERTIFICAZIONE DELLO SCHEMA SQNPI “Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata”

 

SUOLO E SALUTE, Organismo di Controllo e Certificazione per l’agroalimentare e l’ambiente, alla luce delle Linee Guide Nazionali e del relativo Disciplinare di Produzione Integrata della Regione Basilicata, organizza un incontro tecnico, che si terrà in data 24 febbraio 2017 a Policoro presso l’Hotel Residence Heraclea* di via Lido (ore 9,30 – 13,30), su “LA CERTIFICAZIONE DELLO SCHEMA SQNPI – Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata“.Il SQNPI è uno schema di certificazione per la valorizzazione delle produzioni agricole vegetali ottenute in conformità ai disciplinari regionali di produzione integrata.L’incontro patrocinato della Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Regione Basilicata, intende fornire gli elementi essenziali sui riferimenti normativi, sulle procedure di adesione, controllo e certificazione, nonché informazioni sui contenuti dello stesso DPI Basilicata. Le relazioni saranno tenute dal Dott. Carmelo Pinzone della Direzione Tecnica di Suolo e Salute Srl.L’O.d.C., leader internazionale del biologico, da tempo ha esteso il proprio campo di attività ad altri schemi di certificazione nel settore agroalimentare e ambientale. Tra i servizi offerti, oltre il biologico, ricordiamo il controllo e la certificazione dei prodotti a Denominazione di Origine (DOP, IGP e STG), dello standard Global Gap, della Rintracciabilità di Filiera, dell’Agricoltura Integrata, della Biocosmesi e dei prodotti per Vegani, inoltre, grazie ad accordi stipulati con partner accreditati, può offrire diversi altri servizi di certificazione (es. GMP, ISO 22000, Halal, Kosher, BRC e IFS), nonché marchi regionali, sulla sicurezza alimentare, sui sistemi di gestione ambientale e della qualità, etc. All’evento tecnico sono invitati a partecipare tutte le aziende aderenti al SQNPI, i tecnici del settore e tutti gli operatori locali fortemente motivati nell’adozione di pratiche e/o di processo e/o di sistemi agrari sostenibili e rispettosi dell’ambiente.Tutto il personale di Suolo e Salute è fortemente impegnato nella promozione e divulgazione di pratiche a sostegno di un’agricoltura efficiente ed efficace, capace di ottimizzare le risorse impiegate, ma soprattutto di recepire, attraverso formazione continua e dinamici confronti, i canoni di un’agricoltura sempre più etica e responsabile.Tutte le politiche agricole future convergono in questa direzione, pertanto, occorre uno sforzo partecipato per rispondere in maniera egregia ai tanti co-produttori sempre più desiderosi di garanzia, di qualità e di trasparenza.Informazioni dettagliate potranno essere richieste a Ferruccio D’Angelo (Direttore Regionale) al numero 3482510430 o all’indirizzo e-mail basilicatacampania@suoloesalute.it

* (www.hotelheraclea.com – Coordinate GPS: long. 16.7119062; latit. 40.1893865)

Bologna, la fiera Cosmoprof ospiterà un’area dedicata ai cosmetici bio

Dal 17 al 20 marzo 2017, andrà in scena la 50esima edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna, piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere. Si tratta di una fiera leader a livello mondiale per il settore della bellezza professionale. Nel 2016, l’evento si è sviluppato su una superficie espositiva da 90mila mq, ospitando 200mila visitatori, 2.500 espositori (di cui circa il 75% stranieri) e 25 Collettive Nazionali.

L’edizione dell’anno prossimo sarà arricchita dalle proposte biologiche nel settore. ‘BeOrganic‘ sarà infatti l’area completamente dedicata alle aziende che realizzano prodotti cosmetici biologici. Gli stand di BeOrganic andranno ad arricchire l’offerta espositiva di ‘Cosmoprime’, spazio anteprima di Cosmoprof. Sarà possibile visitare tale area dal 16 al 19 marzo prossimi.

Gli espositori che presenteranno i propri prodotti biologici, potranno utilizzare l’etichetta BeOrganic, per farsi riconoscere immediatamente come aziende certificate “organic beauty”.

cosmesi-bio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Agli stand saranno ammessi solo i produttori che si attengono al Regolamento Europeo 1223/2009, alla certificazione USDA Organic e al California Organic Products Act of 2003, tutti strumenti per il riconoscimento della piena qualità e conformità dei prodotti cosmetici bio. Grazie alle certificazioni è possibile distinguere questi cosmetici dai prodotti cosiddetti ‘naturali’, che sono privi di ftalati e parabeni, ma non hanno conseguito una standardizzazione specifica.

Quello della biocosmesi è ormai un mercato consolidato. Le ultime stime parlano di un fatturato pari a 11,6 miliardi di dollari, cifra riferita al 2014. Il dato corrisponde a circa il 2% di tutte le vendite di cosmetici nel mondo.

In Italia il settore si attesta sui 320 milioni di euro, con una quota di mercato pari al 3%.

Numeri che le previsioni vogliono in crescita: ci saranno nazioni che incrementeranno del 10-20% annuo le loro vendite, soprattutto in Asia. Anche Stati Uniti e Germania dovrebbero raggiungere la doppia cifra.

FONTI:

http://www.cosmoprof.it/

http://it.fashionnetwork.com/news/Al-prossimo-Cosmoprof-per-la-prima-volta-un-area-dedicata-alle-aziende-biologiche,748518.html#.WBpZl9LhDIV

http://estetica.it/it/a/beorganic-cosmoprof-worldwide-bologna

http://www.adnkronos.com/sostenibilita/tendenze/2016/09/22/cosmesi-ecobio-mercato-globale-miliardi-dollari_ECa3RLl4VNZBeca9KTQwNI.html?refresh_ce

Cresce Il biologico e cresce anche Suolo e Salute

Si chiude l’edizione 2015 del SANA di Bologna con un bilancio davvero positivo per il comparto del biologico italiano. Della crescita del bio ne è testimone anche Suolo e Salute che ad oggi è il primo organismo di controllo in Italia per numero di aziende certificate in biologico e per superficie controllata.

Chi ha partecipato all’edizione di quest’anno del SANA può sicuramente confermare una grande affluenza di pubblico e un aumento degli spazi espositivi. Gli espositori, tra cui diverse aziende certificate da Suolo e Salute, hanno confermato il grande fermento che interessa il mondo del biologico e le prospettive di crescita del settore anche per il futuro. La manifestazione ha vissuto positivamente l’effetto trainante di Expo e i risultati ottenuti sono dovuti anche all’organizzazione dei tanti eventi promossi da Bologna Fiere e da Federbio.

Fotolia_26208197_Subscription_L

La partecipazione di Suolo e Salute a questa edizione si inquadra proprio in questa prospettiva; molta affluenza allo stand aziendale che per l’occasione si era diviso tra il “ company booth ” al padiglione 33, e lo stand riguardante la biocosmesi nel padiglione 35. Da sottolineare infatti il notevole sviluppo del comparto cosmetico: sono molto interessanti le prospettive per le certificazioni bio legate alla cosmetica, come paraltro confermano sia i dati del SINAB che quelli di Suolo e Salute. Un terreno fertile dove far nascere e crescere nuove opportunità per le tante aziende Suolo e Salute. Si cresce nel comparto della certificazione dei prodotti agroalimentari bio e nella biocosmesi ma anche la certificazione vegana per il food e per la cosmesi rappresenterà per Suolo e Salute un segmento importante di attività. Sempre più consumatori scelgono il vegano per scelta etica e salutistica.

Alessandro D’Elia, direttore tecnico di Suolo e Salute, ha commentato in questo modo: “Il SANA 2015 ha consacrato il biologico come settore in grado di garantire la crescita economica, sociale ed etica del Paese. I numeri lasciano ben sperare anche per il futuro. Tutto ciò è frutto di un grande lavoro anche degli Enti di certificazione, spesso non riconosciuto. La cosa interessante, degna di nota, e che per la prima volta il settore assiste alla crescita del biologico in concomitanza ad un aumento di consapevolezza del consumatore”

Alimentazione, cosmesi naturale e salute: ecco i corsi gratuiti del SANA 2015

Anche quest’anno, durante il Salone internazionale del biologico e del naturale, BolognaFiere organizza corsi gratuiti dedicati all’alimentazione a base di prodotti biologici, alla nutraceutica e alla cosmesi naturale.

I corsi sono inseriti all’interno del Sana Academy, lo spazio dedicato alla formazione che prevede la realizzazione di 6 incontri informativi, a partecipazione gratuita, rivolti agli operatori del settore. Un programma educational on line e off line che offre qualificate possibilità di formazione.

I corsi gratuiti si terranno all’interno della manifestazione da sabato 12 a martedì 15 settembre.

Ecco un breve calendario degli incontri

Sabato 12 settembre

Il Dott. Cosimo Violante gestirà il primo appuntamento che avrà come obiettivo quello di scoprire e comprendere i benefici che l’impiego delle piante può avere sul trattamento della sindrome metabolica.

fiera-sana-2015

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 13 settembre

Durante la seconda giornata del Sana, gli incontri di formazione saranno due: il primo vedrà il bio barman Marco Dalboni impartire lezioni su come creare cocktail bio e preparazioni innovative tra salute, piacere e bellezza, utilizzando antiche e sapienti tecniche come infusioni e fermentazioni; il secondo, invece, vedrà l’intervento dello chef Giovanni Allegro, che insegnerà ai partecipanti come modificare l’alimentazione per tenere bassa la glicemia, i livelli di insulina e di infiammazione.

Lunedì 14 settembre

Anche il lunedì sarà arricchito da ben due incontri formativi. Il primo vedrà l’intervento del medico omeopata Francesca Andreazzoli che affronterà il tema “Approccio integrato al paziente oncologico: nutraceutica e fitoterapia fondata sull’evidenza”. Durante il corso, sarà ribadita l’importanza dell’alimentazione nella prevenzione primaria della malattia tumorale, ma anche il suo ruolo terapeutico, ottenuto grazie al consumo di cibi ad attività antiossidante e antitumorale, ma anche attraverso l’esclusione di sostanze con azione favorente l’infiammazione e la carcinogenesi.

Il secondo appuntamento di lunedì è affidato alla Prof.ssa Daniela Giachetti, che si soffermerà sull’impiego delle piante dall’uso tradizionale alla moderna fitocosmesi. Durante la presentazione, saranno fatti degli esempi concreti di piante che hanno dimostrato di possedere caratteristiche funzionali molto interessanti e specifiche per un loro utilizzo nella cosmesi naturale, come ad esempio il luppolo per contrastare l’invecchiamento, l’aloe gel per la sua funzione riepitelizzante o estratti ricchi in flavonoidi per prevenire l’eritema solare.

Martedì 15 settembre

Lo chef Simone Salvini  spiegherà il magnifico mondo della soia e preparerà tofu di soia con nocciole e mandorle accompagnato da diverse versioni di maionese di soia.

Il programma completo e gli orari degli incontri sono disponibili a questo link: http://www.sana.it/corsi-e-convegni/programma-sana-academy/4712.html.

Ricordatevi, inoltre, che anche noi di Suolo e Salute saremo presenti al Sana 2015: se interessati alla cosmesi naturale, ci trovate al padiglione Pad. 35 Stand A19; quanti invece sono interessati alle tematiche dell’agricoltura biologica possono raggiungerci al Pad 33 Stand G31.

Fonti:

http://www.sana.it/media/news/sana-academy-2015-6-corsi-di-formazione-per-operatori-su-alimentazione-salute-e-cosmesi/5035.html

http://www.sana.it/eventi/sana-academy/4712.html

http://www.sana.it/home/1229.html

http://www.sana.it/corsi-e-convegni/programma-sana-academy/4712.html

Alimentazione, cosmesi naturale e salute: ecco i corsi gratuiti del SANA 2015

Anche quest’anno, durante il Salone internazionale del biologico e del naturale, BolognaFiere organizza corsi gratuiti dedicati all’alimentazione a base di prodotti biologici, alla nutraceutica e alla cosmesi naturale.

I corsi sono inseriti all’interno del Sana Academy, lo spazio dedicato alla formazione che prevede la realizzazione di 6 incontri informativi, a partecipazione gratuita, rivolti agli operatori del settore. Un programma educational on line e off line che offre qualificate possibilità di formazione.

I corsi gratuiti si terranno all’interno della manifestazione da sabato 12 a martedì 15 settembre.

Ecco un breve calendario degli incontri

Sabato 12 settembre

Il Dott. Cosimo Violante gestirà il primo appuntamento che avrà come obiettivo quello di scoprire e comprendere i benefici che l’impiego delle piante può avere sul trattamento della sindrome metabolica.

fiera-sana-2015

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 13 settembre

Durante la seconda giornata del Sana, gli incontri di formazione saranno due: il primo vedrà il bio barman Marco Dalboni impartire lezioni su come creare cocktail bio e preparazioni innovative tra salute, piacere e bellezza, utilizzando antiche e sapienti tecniche come infusioni e fermentazioni; il secondo, invece, vedrà l’intervento dello chef Giovanni Allegro, che insegnerà ai partecipanti come modificare l’alimentazione per tenere bassa la glicemia, i livelli di insulina e di infiammazione.

Lunedì 14 settembre

Anche il lunedì sarà arricchito da ben due incontri formativi. Il primo vedrà l’intervento del medico omeopata Francesca Andreazzoli che affronterà il tema “Approccio integrato al paziente oncologico: nutraceutica e fitoterapia fondata sull’evidenza”. Durante il corso, sarà ribadita l’importanza dell’alimentazione nella prevenzione primaria della malattia tumorale, ma anche il suo ruolo terapeutico, ottenuto grazie al consumo di cibi ad attività antiossidante e antitumorale, ma anche attraverso l’esclusione di sostanze con azione favorente l’infiammazione e la carcinogenesi.

Il secondo appuntamento di lunedì è affidato alla Prof.ssa Daniela Giachetti, che si soffermerà sull’impiego delle piante dall’uso tradizionale alla moderna fitocosmesi. Durante la presentazione, saranno fatti degli esempi concreti di piante che hanno dimostrato di possedere caratteristiche funzionali molto interessanti e specifiche per un loro utilizzo nella cosmesi naturale, come ad esempio il luppolo per contrastare l’invecchiamento, l’aloe gel per la sua funzione riepitelizzante o estratti ricchi in flavonoidi per prevenire l’eritema solare.

Martedì 15 settembre

Lo chef Simone Salvini spiegherà il magnifico mondo della soia e preparerà tofu di soia con nocciole e mandorle accompagnato da diverse versioni di maionese di soia.

Il programma completo e gli orari degli incontri sono disponibili a questo link: http://www.sana.it/corsi-e-convegni/programma-sana-academy/4712.html.

Ricordatevi, inoltre, che anche noi di Suolo e Salute saremo presenti al Sana 2015: se interessati alla cosmesi naturale, ci trovate al padiglione Pad. 35 Stand A19; quanti invece sono interessati alle tematiche dell’agricoltura biologica possono raggiungerci al Pad 33 Stand G31.

Fonti:

http://www.sana.it/media/news/sana-academy-2015-6-corsi-di-formazione-per-operatori-su-alimentazione-salute-e-cosmesi/5035.html

http://www.sana.it/eventi/sana-academy/4712.html

http://www.sana.it/home/1229.html

http://www.sana.it/corsi-e-convegni/programma-sana-academy/4712.html

Bella con Bio a Cervia e Milano Marittima il 15 e 16 giugno

E’ in programma a Cervia e Milano Marittima il 15 e 16 giugno prossimi nell’ambito della nella Notte Celeste – Terme aperte in Emilia Romagna l’iniziativa Bella con Bio – Festival della Cosmesi Bio. Obiettivo quello di promuovere una cosmesi biologica, sensibilizzare i consumatori sui prodotti bio e sostenere stili di vita “green” e sostenibili. Nella suggestiva location dei Magazzini del Sale e del lungo canale, gli espositori che prenderanno parte all’iniziativa avranno la possibilità di intercettare i molti turisti italiani e stranieri che annualmente scelgono la riviera romagnola per trascorrere un periodo di vacanza e relax.

L’iniziativa, oltre a beneficiare della comnunicazione della Notte Celeste, avrà spazi specifici sui canali mediatici tradizionali, su social e web, sulle riviste di settore e di leisure, attraverso i  comunicatori istituzionali e turistici, ecc.  per una copertura ampia e efficace.
Suolo e Salute sarà presente con un proprio stand all’interno della kermesse.
Per qualunque informazione sviluppo@suoloesalute.it

Per informazioni su Bella con Bio: Tel 393-0588766 –Fax 0547 381128  – email
info@bellaconbio.com

– www.bellaconbio.com

Fonte: Suolo e Salute, FederBio