Suolo e Salute

Category: Altre certificazioni

Parte dalla Thailandia il tour di promozione del Made in Italy

A partire dal 23 maggio prossimo si terrà a Bankok, in Thailandia, “Thaifex”, la più importante fiera tailandese nel settore agroalimentare. In occasione dell’evento, verrà presentato il progetto dedicato alla certificazione di qualità dei prodotti biologici e delle certificazioni religiose Halal e Kosher quali leve di marketing per promuovere le eccellenze alimentari del Made in Italy e rafforzare la competitività del sistema produttivo nazionale.

Il progetto, promosso dal Ministero dello sviluppo economico in collaborazione con FederBio e Federalimenare, fa parte di una più ampia strategia di valorizzazione ed internazionalizzazione del Made in Italy, e rientra nelle azioni in  programma per incentivare la diffusione delle certificazioni agroalimentari presso le aziende italiane.

Il progetto si avvale tra gli altri del supporto di Fiere di Parma e del contributo dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e del Centro Islamico Culturale d’Italia.

Dopo la partecipazione al Thaifex, la presentazione del progetto interessera altri importanti appuntamenti del settore agroalimentare: a fine giugno Sial Brasil (San Paolo del Brasile), quindi dal 20 giugno al 2 luglio il Summer Fancy Food a New York, USA; nella seconda metà di luglio sarà la volta di un workshop dedicato a Mosca, Russia, per finire il 29 e 30 ottobre con la Kosherfest Secaucus sempre nella Grande Mela.

Gli eventi comprendono seminari informativi in occasione delle principali manifestazioni leader di settore e azioni di market/store check in altri Paesi potenziali target per questo genere di certificazioni.

Ulteriori informazioni sui Workshop mondo possono essere ottenute a questo link

Maggiori informazioni sul progetto si possono ottenere invece visitando il sito.

Il 2 maggio un seminario sulle certificazioni religiose

E’ in programma il 2 maggio prossimo presso Unindustria a Napoli il seminario informativo gratuito dedicato alle certificazioni religiose Halal e Kosher. L’iniziativa, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, rientra nel novero delle azioni e strategie di valorizzazione ed internazionalizzazione del Made in Italy ed è realizzata in collaborazione con FederBio e Federalimentare, con il supporto tecnico di Fiere di Parma e il contributo culturale e scientifico di Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e Centro Islamico Culturale d’Italia.
Il progetto si pone l’obiettivo di diffondere in particolare la certificazione di qualità dei prodotti biologici e delle certificazioni religiose Halal e Kosher, intese come leve di marketing e validi strumenti per la promozione e la protezione delle eccellenze alimentari del Made in Italy e il rafforzamento della competitività del sistema produttivo nazionale nei mercati esteri.
L’appuntamento del 2 maggio fa parte di una più ampia serie di seminari informativi in programma nei prossimi mesi. Partecipando all’incontro, le aziende potranno ascoltare esperti di settore che illustreranno caratteristiche, tecniche e potenzialità commerciali offerte da questo tipo di certificazione.
Per iscrizioni e ulteriori informazion è possibile inviare una mail all’indirizzo e.cattabiani@fiereparma.it (fax 0521 996340), oppure rivolgersi ai referentidi FederBio (Luisa Colombo, tel. 051 4210272- cell. 3939316043) o di Federalimentare (Giovanni Delle Donne, tel. 06 5903343).
Fonte: FederBio