“Organic Ecosystem”: l’ecosistema agroalimentare transfrontaliero del Mediterraneo

Il 3 giugno è partito il progetto ORGANIC ECOSYSTEM – “Boosting cross border Organic Ecosystem through enhancing agro-food alliances”, un ecosistema agroalimentare transfrontaliero capace di porre le basi per lo sviluppo dell’intero settore dell’agricoltura organica nell’area mediterranea.

Il progetto è stato ideato da ENI-CBC Med, con il sostegno di Giordania, Libano, Tunisia, Grecia e Spagna, Regione Puglia e CIHEAM Bari e l’Egitto, con la Fondazione SEKEM.

Organic Ecosystem vuole sostenere l’agricoltura biologica, raggiungere la sicurezza alimentare e la sostenibilità ambientale. Per questo motivo, il progetto vuole gettare le basi per lo sviluppo dell’intero settore biologico mediterraneo, promuovendo nuove alleanze commerciali, nuove catene di valore innovative, dare supporto alle imprese per aumentare la qualità e la commercializzazione di prodotti, permettendogli di entrare a far parte di nuovi mercati.  Non solo, questo ecosistema permetterà di creare nuove opportunità di lavoro e migliorare i redditi degli agricoltori biologici. Tutto ciò, potrà incoraggiare la decisione di molte aziende di convertirsi al biologico, ottenendo così un’espressiva conversione del suolo e sostenibilità ambientale.

Per saperne di più sul progetto, visita il sito

Fonte: http://www.sinab.it/bionovita/parte-%E2%80%98organic-ecosystem%E2%80%99-un-progetto-il-biologico-nell%E2%80%99area-mediterranea

Leave a comment