Oggi a Cesena il convegno “Agricoltura biologica, dall’agronomia alla genetica”

Si svolge oggi a Cesena il convegno ” Agricoltura biologica, dall’agronomia alla genetica: problematiche attuali”, organizzato dal CRA, il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in agricoltura, insieme ad Arcoiris e al Mipaaf.  Il primo intervento della giornata è quello di Francesco Riva e Teresa De Matthaeis, Dirigenti del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Agricoltura biologica PQA V, che parleranno dei Progetti “bio” in corso. La gestione conservativa dei suoli in orticoltura biologica sarà invece al centro del contributo di Gabriele Campanelli, Ricercatore del CRAORA. Luca Riccioni e Laura Orzali, Ricercatori di CRA – PAV di Roma, parleranno invece sul tema della concia delle sementi biologiche, mentre gli sviluppi nel settore del recupero di varietà antiche e locali saranno discusse dal Responsabile del settore orticolo CRPV, ASTRA Innovazione e Sviluppo Vanni Tisselli. Il presidente AIAB Vincenzo Vizioli affronterà invece il tema della diffusione delle varietà idonee per il bio attraverso lo scambio di seme tra aziende, una pratica agronomica, come recita il titolo dell’intervento, da recuperare. Sarà quindi la volta di Bruno Campion e Maria Teresa Azzimonti del CRA-ORL di Montanaso L. (LO) che parleranno  di identificazione di cultivar e/o ibridi commerciali di ortive adatti in coltivazione biologica. Il progetto “Virgo” – frumenti teneri di antica costituzione sarà descritto dal progessor Giovanni Dinelli, del Dipartimento di Scienze Agricole dell’Università di Bologna , mentre Antonio Lo Fiego di Arcoiris tratterà il tema della moltiplicazione e commercializzazione delle varietà antiche.
Chiuderà gli interventi nuovamente Bruno Campiol, che affronterà il tema della  riproduzione delle sementi, le basi genetiche del metodo e l’applicazione nel caso specifico del biologico.  A seguire una discussione e tavola rotonda sul tema della riproduzione  diretta delle sementi biologiche in Azienda. L’incontro si svolge nell’ambito del Programma di Azione Nazionale per l’Agricoltura Biologica ed i Prodotti Biologici, DM (MiPAAF) n. 103 del 23 Aprile 2008 – Piano Nazionale Sementiero Biologico (PNSB). Ulteriori informazioni sul sito del CRA.
Fonte: CRA, AIOL

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *