L’Ercole Olivario ai NAC

Si svolgerà sabato prossimo 29 marzo a Spoleto la premiazione dell’”Ercole Olivario”, riconoscimento destinato ai produttori di qualità di olio extravergine d’oliva. Con gesto dal forte valore simbolico, il premio, promosso da Unioncamere e Camera di Commercio di Perugia, quest’anno è stato assegnato anche ai NAC, i Nuclei Antifrodi Carabinieri, riconoscendo l’importante azione di tutela svolta in particolare proprio nei confronti del comparto olivicolo. Tra le motivazioni del premio infatti “l’azione antifrode sviluppata contro i nuovi fenomeni di contraffazione del principale prodotto di eccellenza italiano, a tutela dei consumatori e degli stessi produttori onesti che operano nel settore”. Il Premio è stato consegnato al Colonnello Maurizio Delli Santi, Comandante dei Nuclei Antifrodi Carabinieri, dal Presidente Unioncamere Ferruccio Dardanello e dal Presidente del Comitato Promotore del Premio Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia, alla presenza del Vice Presidente del Senato, Sen. Linda Lanzillotta, dell’On. Colomba Mongiello (promotrice della c.d. “legge Salva Olio”), e del Responsabile delle Relazioni Esterne di Unaprol, Michele Bungaro.
Fonte: AIOL

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *