Giovani agricoltori: firmato un nuovo programma di scambio tra UE e Cina

Firmato un nuovo accordo tra UE e Cina finalizzato alla creazione di un programma di scambio tra giovani agricoltori europei e cinesi.

La firma, arrivata nei giorni scorsi dal commissario europeo all’agricoltura Phil Hogan e dal ministro dell’agricoltura cinese Hang Changfu, rientra all’interno di un piano di cooperazione sull’agricoltura avviato tra le due potenze nel 2012. All’interno del piano anche il programma “10 + 10” che ha visto il riconoscimento di dieci prodotti Dop e Igp europei in Cina e viceversa.

Le opportunità per i giovani agricoltori

Il nuovo accordo tra UE e Cina consentirà a piccoli gruppi di giovani agricoltori di visitare le aziende presenti all’estero. Obiettivo dello scambio è favorire la diffusione di buone pratiche per uno sviluppo sostenibile.

Un’occasione per approfondire la collaborazione bilaterale tra i due blocchi e diffondere conoscenze importanti, utili a preservare la vitalità e l’attrattività delle zone rurali, favorire il ricambio generazionale e promuovere il comparto agricolo. Durante le visite di studio, infatti, i giovani agricoltori avranno l’opportunità di accrescere la comprensione reciproca e la conoscenze delle rispettive strategie per affrontare problematiche simili. Il risultato di queste visite potrà servire a gettare le basi per una riflessione di più ampio respiro in tema di sostenibilità.

«Sia in Europa, che in Cina che in tutte le altre regioni del mondo, dobbiamo incoraggiare una nuova generazione di giovani imprenditori del settore agricolo a sviluppare il settore agroalimentare del XXI secolo. Sono grato di questa opportunità di approfondire il rapporto molto positivo e costruttivo avviato durante le mie visite in Cina l’anno scorso». Queste le parole del Commissario Hogan a margine della cerimonia.

Il progetto sarà gestito in maniera congiunta dalla Cina e dall’Europa. Il Centro per la Cooperazione Servizi Internazionali del Ministero delle Politiche Agricole si occuperà del progetto per la Cina; sul fronte UE il progetto sarà attuato attraverso il sostegno alla politica Facility dell’UE strumento di partenariato.

Le iscrizioni al programma si apriranno la prossima estate.

Fonte:

http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2017/04/21/ue-e-cina-firmano-accordo-di-scambio-per-giovani-agricoltori_21f476ac-2e14-44d5-b44b-9e68ecd8324e.html

https://www.infooggi.it/articolo/ue-e-cina-nuovo-accordo-nel-settore-dell-agricoltura/97604/

https://ec.europa.eu/italy/news/20170421_programma_scambio_ue_cina_it

Leave a comment