Al via Eco&food 2013. Domenica 26 la tavola rotonda “Il cibo e l’agricoltura che vogliamo”

Dal 24 al 26 maggio a Ferrara presso il Chiostro San Paolo, Piazzetta Schiatti, si terrà Eco&food, Festival per uno stile di vita Ecosostenibile. Al centro dell’evento i grandi temi della sostenibilità: mobilità, riciclo e gestione dei rifuiti, risparmio energetico, filiera corta e km 0.

Nell’ambito della manifestazione, domenica 26 maggio si terrà la tavola rotonda “Il cibo e l’agricoltura che vogliamo” a cui parteciperà tra gli altri il Presidente FederBio Paolo Carnemolla. Un’opportunità per confrontarsi sui temi dell’agricoltura integrata, biologica e biodinamica, comprendendone le caratteristiche e le differenze rispetto all’agricoltura convenzionale, per meglio orientarsi nelle scelte di ogni giorno. L’incontro darà la possibilità di comprendere meglio quali sono le motivazioni alla base delle scelte del consumatore, le caratteristiche dei diversi tipi di prodotto, l’importanza ed il ruolo della certificazione. Temi di stretta attualità, in particolare in un periodo come questo in cui i numerosi scandali alimentari hanno minato la fiducia dei consumatori. Si parlerà di farmer markets, vendita diretta, GAS (Gruppi di Acquisto solidale), acquisti verdi pubblici, scelte della GDO.  Ma anche di stili di vita, e del crescente spazio che le tematiche ambientali stanno assumendo all’interno delle scelte delle pubbliche amministrazioni, dai pasti biologici nelle mense scolastiche ed ospedaliere alla realizzazione di spazi urbani dedicati ai mercati contadini e alla vendita diretta.

Il programma completo di Eco&food 2013 è consultabile a questo link

Il sito web della manifestazione

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *